Exelixis ed Onconova, il salto dello squalo e le meritate vacanze

Dopo aver chiuso le posizioni di Exelisis e di Onconova sono stato raggiunto da diverse mail riguardo il futuro delle due compagnie, visto che in molti le hanno ancora in porafoglio. Mi sono detto: Perché non scriverne, dando ad un più vasto pubblico le risposte che...
Continua a leggere

Quattro accordi più o meno intonati

La scorsa settimana 3 compagnie incluse nei portafogli biotech USA ed EU hanno firmato accordi di collaborazione di varia natura ed importanza: si è trattato di Pieris, Karyopharm e Celyad. Oggi vorrei fare un breve recap di quanto accaduto ed accennare ad un quarto...
Continua a leggere

Qualche nota sull’AACR ed un anticipo su BiolineRx

Contrariamente alle mie aspettative, questa edizione dell'AACR si è rivelata alquanto interessante. Interessante e folkloristica per certi versi, ma magari di questo parlerò in separata sede. Vediamo di fare il punto di quanto di positivo, se c'è stato, è emerso dal...
Continua a leggere

Karyopharm: un giorno di ordinaria follia $KPTI

Me ne stavo tranquillamente seduto sul divano, meditando sulla deriva morale del genere umano e chiedendomi come questa avesse potuto partorire una serie di "24" senza Jack Bauer. A parziale consolazione di queste sofferenze psicologiche, un cornetto e la giornata...
Continua a leggere

Eurobiotech & IPO $ABLX $IPH $JNCE

Qualche giorno fa Innate Pharma ha annunciato il fallimento dello studio Effikir, trial nel quale lirilumab è stato testato in mantenimento su pazienti anziani affetti da AML. Se ben ricordate, tempo fa si parlò dello studio a causa dello stop per futilità di uno dei...
Continua a leggere

Quattro accordi più o meno intonati

La scorsa settimana 3 compagnie incluse nei portafogli biotech USA ed EU hanno firmato accordi di collaborazione di varia natura ed importanza: si è trattato di Pieris, Karyopharm e Celyad. Oggi vorrei fare un breve recap di quanto accaduto ed accennare ad un quarto...

Qualche nota sull’AACR ed un anticipo su BiolineRx

Contrariamente alle mie aspettative, questa edizione dell'AACR si è rivelata alquanto interessante. Interessante e folkloristica per certi versi, ma magari di questo parlerò in separata sede. Vediamo di fare il punto di quanto di positivo, se c'è stato, è emerso dal...

Se hai domande, suggerimenti o proposte di collaborazione, sentiti libero di scrivermi. Controlla che l’indirizzo che inserisci sia corretto, altrimenti non potrò rispondere, oppure copia nel tuo gestore di posta elettronica questo indirizzo: info@officinabiotech.com
Ultima cosa: se non vedi in tempi decenti la risposta, potrebbe essere finita nello spam. Non fosse li, riscrivimi e porta pazienza, sono un casinista.